Come perdere grasso

Come perdere grasso

Se state leggendo questo articolo è perchè siete sperate di capire effettivamente come perdere grasso corporeo e dimagrire. In questo articolo non c’è la ricetta magica, non esiste, ma esiste un metodo e un approccio efficace per ottenere i risultati che volete. Per spiegarvi il motivo per cui è tanto difficile a volte perdere quel grasso in più che proprio non ne vuole sapere di sparire affronterò l’argomento in modo matematico e scientifico quindi inconfutabile… 

Sapete che 1 kg di grasso corporeo (composto da grasso e acqua) corrisponde a 7000 calorie? Un kg di grasso puro sarebbero addirittura 9000 kcal,1 grammo di grasso = a 9 calorie. Il nostro corpo è formato anche da acqua dunque possiamo approssimare a settemila. Ma come così tanto?! IO ho perso 2 kg in una settimana.. Probabilmente quei 2 kg in una settimana saranno 1.5kg di acqua e solo 500 grammi di grasso. Questa cosa potrebbe scoraggiare e potreste dire che sono tutte cavolate e continuare con le vostre convinzioni, ma se leggete questo è un dato di fatto, è matematica e scienza, non parliamo di ipotesi. Quindi come faccio a perdere peso e effettivamente grasso corporeo?! Di seguito vi spiego come potete fare e come raggiungere gli obbiettivi cambiando effettivamente il rapporto massa grassa massa magra.

Abbiamo cominciato con un approccio matematico quindi continuiamo con il nostro approccio in modo tale che i conti tornino a tutti e sia ben chiaro: Allora se brucio 500 calorie in un giorno, in una settimana avrò consumato 3500 calorie, dopo 2 settimane avrò bruciato 7000 kcal ovvero il mio kg di grasso. E fin qua ci siamo nulla da ridire o contestare. Ora cerchiamo di capire come faccio a bruciare 500 kcal in più al giorno rispetto alle calorie che assumo attraverso i pasti. Mettiamo che il nostro metabolismo basale sia di 1000 kcal al girono, e che tra lavoro e vita quotidiana brucio altre 1000 kcal, se sono in una situazione di stallo vuol dire che mangio altrettante calorie quindi tra colazione, spuntini pranzo e cena mangio 2000 kcal. ( tutti numeri utilizzati come esempio puramente inventati per semplificare le cose). Perfetto ora come faccio a bruciare le mie 500 calorie day in più mantenendo il mio stile di vita? La risposta è con un allenamento che ti consenta di bruciare quelle calorie in più! Un allenamento ad alta intensità come il crossfit, in una sola ora vi farà bruciare dalle 600 alle 800 calorie se vi impegnate e allenate duramente. Supponiamo che lo praticate per 3 volte a settimana vuol dire un consumo ipotetico di 2400 kcal a settimana con 3 allenamenti. Considerando che con l’allenamento aumentate la massa muscolare e dunque il consumo energetico del metabolismo basale le calorie bruciate possono salire di altre 200 arrivando a 2600kcal, semplicemente allenandosi 3 volte a settimana 1 sola ora a lezione mantenendo lo stesso stile di vita. Se unite l’allenamento a un’alimentazione stabile, riducendo anche semplicemente di qualche grammo le porzioni, il vostro introito calorico dai pasti calerà; così facendo potrete abbassare anche di 200/300 calorie day; in una settimana vuol dire 1400 kcal in meno da aggiungere alle 2600, facendo un totale di 4000 calorie bruciate in una settimana! Fantastico no? Agiungiamoci qualche sgarro perchè non si può essere perfetti e arriviamo alle nostre 3500 kcal settimanali, mantenendo il nostro stile di vita e qualche sgarro alimentare. In 2 settimane avrò bruciato il mio kg di grasso corporeo effettivo!

È un dato di fatto come ormai il grasso si consuma effettivamente mantenendo uno stile di vita in deficit calorico, e non facendo cardio o jogging. Dunque non c’è più distinzione tra allenamento aerobico o anaerobico, l’importante è quante calorie bruciate. In poche parole scegliete un attività intensa che vi faccia effettivamente bulicare più calorie, ad oggi in un ora di allenamento il CrossFit è sicuramente quella che ha il consumo calorico più elevato.

No Comments

Post A Comment